Nos Battailles di Guillaume Senez

Pin It

22 gennaio 2019


Nos battailles è un film forte e coraggioso che tiene incollati fino alla fine e sviluppa una sorta di tensione da thriller, anche senza il morto. Diretto da Guillaume Senez e sceneggiato dallo stesso con Raphaëlle Descpleschin è stato presenatto alla Semaine de la Critique del Festival di Cannes 2018.

Un padre si trova abbandonato con due figli piccoli. Lavora in una fabbrica si occupa del sindacato e l'improvvisa scomparsa della moglie mette in crisi tutta una serie di vita e dinamiche che si riflettono anche sui due piccoli.
Il film si spacca in due: da un lato affronta le dinamiche pubbliche, difficili, del lavoro, i licenziamenti, il sociale, la crisi anche economica che tocca l'universo.
Dall'altro entra nel privato, una crisi famigliare, intima che si attorciglia anche a quella pubblica ed economica dato che uno stipendio in meno causa probemi gravi in famiglie semplici.
Il merito di questo film è quello affrontare un caso umano molto diffuso, la pesantezza di portare avanti e gestire una famiglia da un punto di vista della moglie affranta, depressa, infelice della routine e della vita così semplice. Inoltre il senso che hanno altri di dipendenza da noi a volte sovrasta, schiaccia e il bisogno di libertà prevale.

Dall'altro analizza






GET SOCIAL
  • Facebook
  • Facebook
  • Facebook